Storia

STORIA

Nella primavera del 1986 CAVE GERMAIRE S.p.A. inaugurò il nuovo impianto industriale di moderna concezione per la selezione e produzione di inerti sabbio-ghiaiosi in Regione Germaire nei comuni di Carignano e Carmagnola (TO).
Tale risultato derivò dalle esperienze maturate sin dal dopoguerra, quando le famiglie Colombino, Ghione e Oglietti, soci fondatori di CAVE GERMAIRE S.p.A., iniziarono l’escavazione degli inerti sabbio-ghiaiosi lungo l’asta fluviale del fiume Po ed affluenti.
In seguito si abbandonò tale tipo di escavazione, acquisendo propri giacimenti lontano dall’alveo dei fiumi; nacquero quindi le realtà CAVIT di La Loggia e MONVISO di Casalgrasso, dalla cui unione ebbe appunto origine, nel 1985, CAVE GERMAIRE S.p.A.

CAVE GERMAIRE S.p.A. oggi opera nel settore delle forniture di materie prime e servizi per l’edilizia civile ed industriale, producendo due materiali primari: AGGREGATI, CONGLOMERATI BITUMINOSI (ASFALTI) e CALCESTRUZZI PRECONFEZIONATI con la sua società controllata CALCESTRUZZI GERMAIRE.
Attualmente l’escavazione degli inerti sabbio-ghiaiosi avviene in cave “a cielo aperto”, sottofalda, utilizzando draga galleggiante con benna mordente, alle profondità massime autorizzate dalla Regione Piemonte e secondo le modalità , le prescrizioni ed il rispetto della compatibilità ambientale.

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più